L’arte dello storytelling, di Kindra Hall: come attirare clienti raccontando il brand

Kindra Hall ha scritto un libro intitolato L’arte dello storytelling. Questo libro ha riscosso grande successo, figurando nella top 10 di Yahoo Finance USA e diventando un bestseller. Numerosi scrittori e imprenditori di successo, tra cui Seth Godin, hanno espresso recensioni entusiaste su questo libro.

L’importanza della storia giusta

Il titolo originale del libro è Stories That Stick ed è stato tradotto in italiano da Daniel Douglas Santini. Hall affronta una questione fondamentale: come può un’attività ottenere successo? L’autrice sostiene che i dati da soli non bastano; è necessario qualcosa che coinvolga emotivamente il cliente e aggiunga valore. Secondo Hall, bisogna trovare una storia che faccia dire al cliente di volere qualcosa.

Per convincere i più scettici, Kindra Hall porta numerosi esempi concreti. Racconta di suo marito, solitamente contrario allo shopping, che ha espresso il desiderio di acquistare il profumo di JFK. Narra di tre pazienti che sono riusciti a raccogliere più fondi per l’ospedale rispetto ai loro medici. E ancora, spiega come un giovane di San Francisco abbia ottenuto un investimento di 112 milioni di dollari per avviare Airbnb. Il comune denominatore in tutti questi casi è la capacità di raccontare una storia efficace.

La struttura dello storytelling

Nel suo libro, Kindra Hall descrive la struttura e gli elementi essenziali di una storia che possono convincere anche il cliente più scettico a diventare un sostenitore. Sottolinea come il profitto segua le emozioni, e queste ultime si possono suscitare attraverso storie avvincenti che rimangono impresse nella mente delle persone. Kindra Hall sostiene che ciascuno ha a disposizione quattro storie principali da raccontare.

Seth Godin, noto autore di numerosi bestseller, ha elogiato il libro dicendo che, indipendentemente dal mestiere, questo libro è una lettura indispensabile. Lo ha definito pratico, divertente e veritiero. Charles Duhigg, giornalista e vincitore del premio Pulitzer, ha affermato che lo storytelling è una competenza fondamentale nel mondo degli affari poiché rende i dati più efficaci e la comunicazione più coinvolgente.

Duhigg ha detto che Kindra Hall, nel suo libro, offre a tutti gli strumenti per padroneggiare l’arte dello storytelling, sottolineando che non è necessario essere grandi scrittori per raccontare storie memorabili, ma basta sapere come farlo.

Chi è Kindra Hall

Kindra Hall è una premiata storyteller. I suoi lavori sono apparsi su siti prestigiosi e ha ricoperto il ruolo di editor per la rivista Success. L’autrice collabora con brand di varie dimensioni per aiutare a sfruttare il potere dello storytelling. Vive a New York con suo marito, suo figlio e sua figlia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *