Perché dormiamo. Poteri e segreti del sonno per una vita sana e felice

Perché dormiamo esplora il sonno, consiglia come sfruttarne gli straordinari vantaggi e come cambiare in meglio la vita. Il libro è completo di dati e ricerche approfondite sorrette da statistiche curate sin nei minimi dettagli e ricerche scientifiche che dimostrano gli effetti del sonno sui vari aspetti della vita quotidiana. Rappresenta un saggio interessante sia da leggere che da regalare perché parla di un argomento che ci riguarda tutti in un modo o nell’altro. E poi perché non solo consente di capire l’importanza del sonno ma anche perché chiarisce come usarlo per trarre vantaggio da una sana dormita che riequilibri i livelli di stress giornalieri.

Potreste pensare che un libro del genere non sia utile o indispensabile quando in realtà solo leggendolo potrete ricredervi. Questo libro è una rivoluzionaria esplorazione del sonno e della sua importanza fondamentale. Per molto tempo, il sonno è stato incompreso e non approfondito. Solo di recente le scoperte scientifiche a riguardo e le esplorazioni sull’argomento hanno messo in luce l’importanza di dormire bene e la necessità umana di ricaricarsi.

L’autore, Matthew Walker è un neuroscienziato che ha dedicato la sua vita a studiare l’argomento. Direttore del Center for Human Sleep Science dell’Università della California, a Berkeley, Walker spiega con un trasporto unico, coinvolgente e avvincente e allo stesso tempo con rigore scientifico, che il sonno ha nella vita di ogni uomo o donna un’importanza vitale.

Se volete acquistare il libro: https://amzn.to/3lm9o2v

Il sonno è uno strumento indispensabile per il benessere della persona e non solo. Dormire ci consente di imparare e di saper prendere decisioni migliori, inoltre consente di ricalibrare le emozioni, ricaricare il sistema immunitario e regolare l’appetito. Gli effetti del sonno sul corpo umano vengono esposti in maniera del tutto naturale ma utilizzando di volta in volta una base scientifica. Le teorie sono infatti supportate da studi e citazioni che rendono la lettura più accademica pur restando un libro divulgativo e un saggio piacevole.

Inoltre, Perché dormiamo è un libro accessibile a tutti, e questo lo dobbiamo alla maestria di Walker che ha saputo riportare in maniera fluida le principali teorie sul sonno ed elaborare un saggio di ampio respiro. Il sonno tocca la sfera quotidiana di ognuno e Walker illumina i punti oscuri della letteratura scientifica. In un modo a dir poco straordinario il libro riesce ad essere adatto sia a curiosi e neofiti che a esperti e professionisti del settore sanitario.

Quello che Walker ha reso pubblico in questo libro è che il sonno non solo condiziona la maggior parte delle nostre attività ma è anche uno strumento che si può usare a proprio vantaggio. Partendo dalla banale spiegazione di che cos’è il sonno, l’autore spiega infatti come funziona il sonno negli esseri umani e negli animali e soprattutto spiega cosa avviene quando si decide di sacrificare delle ore di sonno per altre attività, come studiare, giocare alla playstation, guardare la tv e altro ancora. Il suo monito è quello di invitare le persone a prendere il sonno sul serio, a non sottovalutarlo, a non considerarlo solo come uno spreco di tempo, ma come un’attività che fa parte della nostra giornata e del nostro vivere quotidiano.

Durante il sonno il metabolismo si abbassa e la pressione sanguigna si stabilizza, il sonno ci aiuta persino a non invecchiare precocemente, quindi è anche un buon aiuto a livello estetico. La privazione di sonno causa infatti molti più incidenti dell’alcol, inoltre chi non dorme rischia molto anche a livello fisico: aumento del peso, livelli di cortisolo più alti, fino addirittura a problemi cardiaci e sull’insorgere di vere e proprie malattie. Un libro di interesse globale e umanitario che ci aiuta a riconsiderare un aspetto fondamentale della vita, la nostra salute.

In collaborazione con https://www.dormire.net

Redazione
Redazione
Articoli: 93